fbpx

Il protocollo di sicurezza Https (SSL) con certificato di idoneità è ora obbligatorio per tutti i siti web. Questo certificato garantisce la sicurezza dei dati trasmessi e garantisce all’utente che i dati trasmessi e ricevuti non siano rintracciabili da eventuali intrusioni da parte di terzi. I siti che non hanno il certificato in regola o hanno alcune parti scoperte da parte del certificato di sicurezza vengono ora segnalate da google come “sito non sicuro”, il che comporta un peggioramento della reputazione sul web ed una progressiva valutazione negativa da parte dei motori di ricerca che, una volta trovato un sito con contenuto non sicuro, lo escludono dai risultati della ricerca, determinando di fatto un’esclusione dal mondo della rete. 

https://www.wordfence.com/blog/2017/01/chrome-56-ssl-https-wordpress/ 

Inoltre molte funzionalità del web necessitano che i siti siano realizzati con protocollo sicuro Http (SSL) https://developers.google.com/web/fundamentals/security/encrypt-in-transit/why-https#https_protects_the_integrity_of_your_website

Anche Apple ha annunciato che aumenterà la sicurezza di Safari a partire dal 1° settembre 2020, quando il browser accetterà solo siti Web certificati HTTPS emessi negli ultimi 13 mesi. https://appleinsider.com/articles/20/02/24/safari-to-reject-https-certificates-with-over-thirteen-months-validity

A partire da

150

  • Verifica contenuti non protetti
  • Attivazione certificato
  • Messa in sicurezza contenuti
Richiedi un preventivo